EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Colpo di scena in Israele, abrogata la "legge sul disimpegno" del 2005

frame
frame Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Colpo di scena in #Israele, abrogata la legge su disimpegno del 2005. Potrebbe dare il via alla ricostruzione e al ritorno a #Gaza

PUBBLICITÀ

Con  31 voti favorevoli e 18 contrari, la Knesset, il parlamento monocamerale israeliano,   abroga alcune clausole  della “legge sul disimpegno” del 2005 nel nord della Cisgiordania, con una mossa che spiana la strada alla ricostruzione di quattro insediamenti, distrutti e poi evacuati da Israele 18 anni fa in concomitanza con il ritiro dalla Striscia di Gaza.

Per il quotidiano israeliano “The Jerusalem Post”, con questa mossa  “Israele ha fatto la storia”, e la azione potrebbe rappresentare il primo passo per il ritorno a Gaza. 

Come spiega “The Times of Israel”, la legge abroga le clausole della legge sul disimpegno che hanno impedito fino ad ora agli israeliani di ritornare nell'area in cui un tempo si trovavano gli insediamenti di Homesh, Ganim, Kadim e Sa-Nur. 

Per capire cosa sta succedendo in Israele leggi qui. 

Le quattro comunità sono state le uniche colonie della Cisgiordania a essere sgomberate durante quello che viene definito il disimpegno da Gaza circa 18 anni fa. Si tratta di luoghi simbolici per i sostenitori degli insediamenti, che hanno considerato un’ingiustizia quanto avvenuto nel 2005 durante il governo di Ariel Sharon. L’abrogazione della legge si applica solo a quelle aree, precisa "The Times of Israel". Ad ogni modo, il capo del comando centrale delle Forze di difesa israeliane (Idf) dovrà firmare un ordine militare che consenta agli israeliani di rientrare in queste zone e legittimare i propri avamposti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa sta succedendo in Israele e perché la colpa è (quasi) tutta del premier Benjamin Netanyahu

Israele sequestra attrezzatura Ap e blocca diretta su Gaza: ha usato la legge anti Al Jazeera

Israele blocca Al Jazeera: confiscati gli uffici dell'emittente panaraba