Valanga sopra Courmayeur, le vittime sono due ragazze 25enni

Sono state identificate, entrambe vivevano a Stoccolma
Sono state identificate, entrambe vivevano a Stoccolma
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 21 MAR - Sono Annika Maria Henriette Frankendale e Theresia Jansson Palmer le vittime della valanga staccatasi domenica scorsa nel canale degli Spagnoli, in val Veny, sopra Courmayeur. Entrambe avevano 25 anni. Le operazioni di identificazione sono state completate dalla guardia di finanza di Entreves, che si occupa delle indagini. Annika Frankendale era nata a Stoccolma e viveva a pochi chilometri dalla capitale svedese, nella località di Saltsjobaden. Anche Theresia Jansson Palmer viveva a Stoccolma. Entrambe hanno frequentato l'università Lunds teknisha hoskola nella cittadina di Lund, specializzata nella formazione di ingegneri, architetti, designer industriali e tecnici alimentari. Dalle loro pagine sui social emerge la grande passione per la montagna, per lo sci, per i viaggi e per l'avventura. Facevano parte di una comitiva di quattro amici, tutti svedesi e di età compresa tra i 21 e i 25 anni, che stavano da qualche tempo a Chamonix (Francia). Domenica erano arrivati sul versante italiano del massiccio del Monte Bianco per un'uscita di 'freeride'. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania

Berlino, la gorilla Fatou compie 67 anni

Coloni israeliani attaccano villaggi in Cisgiordania, alta tensione con l'Iran