Conte, Pd converga su nostra posizione, stop armi ad Ucraina

Abbiamo già dato, qualcuno deve imprimere svolta
Abbiamo già dato, qualcuno deve imprimere svolta
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - "Mi auguro che il Pd possa, anche col nuovo vertice, fare questa scelta, in questa direzione che noi abbiamo già intrapreso". Lo ha detto il presidente del M5s, Giuseppe Conte, a margine di un evento alla Luiss di Roma, parlando di armi e Ucraina. "Questa escalation militare ci preoccupa, ci trascinano in guerra e questa non è la soluzione". "Per quanto riguarda l'invio delle armi, abbiamo già dato, è inutile girarci intorno. Chiediamo all'Italia e al governo di assumersi la responsabilità di uno sforzo diplomatico, nel quadro dell'Ue, con gli altri alleati. Ci deve essere qualcuno che imprime una svolta e vogliamo che sia l'Italia" (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale

Spazio: hai un messaggio per gli alieni? Con "Star Bottle" potrai inviarlo nella Via Lattea

La Grecia diventerà la "presa di corrente verde" dell'Europa grazie all'eolico?