Meloni, sui migranti la nostra coscienza è a posto

Altri attaccano il governo e non dicono nulla sugli scafisti
Altri attaccano il governo e non dicono nulla sugli scafisti
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 15 MAR - "Finché ci saranno partenze su barche in pessime condizioni e con pessime condizioni meteo ci saranno perdite di vite. Bisogna investire sulle rotte legali, ed è esattamente il lavoro che sta facendo il governo. La nostra coscienza è a posto, spero che chi attacca il governo ma non dice una parola sugli scafisti possa dire lo stesso". Lo ha detto la premier Giorgia Meloni alla Camera rispondendo all'interrogazione di Riccardo Magi, segretario di +Europa sl naufragio di un'imbarcazione carica di migranti al largo delle coste libiche. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Iran: Shervin Hajipour condannato a 3 anni e 8 mesi

Gaza: Stati Uniti pronti a inviare aiuti con gli aerei, Oms nell'ospedale Al-Shifa

Morte di Navalny: fiori e candele per l'oppositore di Putin, Roma vuole dedicargli una strada