Scaldasonno causa incendio in casa, 4 in ospedale nel Reggiano

La coppia di anziani che abita nell'immobile e due carabinieri
La coppia di anziani che abita nell'immobile e due carabinieri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 12 MAR - Incendio nella notte, poco prima delle 3.30, in una abitazione di via Alessandro Volta a Guastalla, nel Reggiano, dove il surriscaldamento di uno scaldasonno elettrico dimenticato acceso ha fatto prendere fuoco ad un materasso. Sul posto, allertati da un vicino di casa, sono intervenuti i Carabinieri. Al loro arrivo i militari hanno trovato la coppia che vive nell'immobile - marito e moglie di 90 e 83 anni - intenta a spegnere le fiamme sul balcone dove era riuscita a trascinare il materasso. Gli uomini dell'Arma hanno aiutato i due anziani a domare le fiamme poi spente definitivamente dall'intervento dei Vigili del Fuoco di Luzzara giunti sul posto insieme ai sanitari del 118. Nessuno è rimasto ferito: tuttavia i due anziani e i due Carabinieri avendo inalato del fumo sono stati condotti all'Ospedale di Guastalla per i controlli del caso. I militari sono dimessi mentre i il 90enne e la 83enne sono stati trattenuti nel nosocomio a scopo precauzionale. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee: Nicolas Schmit a Berlino con Katarina Barley

Elezioni europee, tutto quello che c'è da sapere per andare alle urne informati

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"