Bersani, ritornare nel Pd? Sì, se nuovo inizio. Ma da militante

"Voglio essere sicuro che l'allargamento continui"
"Voglio essere sicuro che l'allargamento continui"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 09 MAR - "Elly Schlein mi sta convincendo, il problema è quali sono i passi da fare adesso. Voglio essere sicuro che l'allargamento continui. Ci vuole un meccanismo per ridarci l'apertura, un partito può stare insieme se ognuno può far valere le proprie idee. E poi la costruzione del campo: continuo a predicare che il Pd non deve percepirsi come punto di equilibrio del sistema. Il Pd deve essere attivo per costruire un'alternativa. Se così fosse entrerei nel Pd, ma da militante". Lo dice, ospite di Non stop News, su RTL 102.5, Pierluigi Bersani. "Elly Schlein - prosegue - rilancia il tesseramento. Siamo sicuri che nei circoli in Italia del Pd se uno bussa alla porta venga accolto? In questi anni si è creato un meccanismo di chiusura. C'era un partito che faceva fatica a guardare fuori da sé", conclude. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Berlino invia Patriot a Kiev, aumentano i bambini uccisi negli attacchi

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania