In corteo a Milano striscioni di solidarietà per Cospito

Manifestazione promossa dal Cobas per protesta contro il governo
Manifestazione promossa dal Cobas per protesta contro il governo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 25 FEB - Nel corteo di Milano promosso da Cobas e da altre sigle per protestare contro governo, caro vita e morti sul lavoro ci sono anche degli striscioni in solidarietà di Alfredo Cospito, l'anarchico detenuto al 41 bis in sciopero della fame da oltre quattro mesi, e contro il carcere duro. "41 bis tortura di Stato. Contro carcere, repressione, condizioni di vita e lavoro. Lotta di classe", si legge su uno striscione promosso da 'Assemblea cittadina milanese contro il 41 bis e l'ergastolo', che in un volantino esprime solidarietà a Cospito "perché repressione, carcere e condizioni di vita sono le due facce dello Stato e del capitale ed è per questo che non possiamo tacere". In fondo al corteo composto da diverse centinaia di persone sventolano invece le bandiere rosse e nere del Fai, Federazione anarchica italiana, con impressa la A di Anarchia e uno striscione nero con la scritta: 'Si va e si torna insieme'. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, le Nazioni Unite: ancora più di dieci milioni di sfollati

Mosca dipinge la presa di Avdiivka come un trionfo, Kiev smentisce la cattura di centinaia di uomini

Morte di Navalny, la madre vede il corpo: "Vogliono che seppellisca mio figlio in segreto"