Migranti: Geo Barents arriva ad Ancona alle 11

Associazioni espongono striscione "Welcome"
Associazioni espongono striscione "Welcome"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 17 FEB - Arriverà nel porto di Ancona poco dopo le 11 la Geo Barents, nave umanitaria di Medici Senza Frontiere, con a bordo 48 naufraghi, di cui 9 minori, soccorsi al largo della Libia in acque internazionali. Lo si apprende da fonti della Prefettura. Inizialmente l'arrivo era previsto nel pomeriggio di oggi, poi anticipato alle 13 e ora ulteriormente anticipato. Alla nave è stato assegnato lo scalo marchigiano dal Ministero dell'Interno, come era già avvenuto a gennaio per altri due gruppi di migranti sbarcati dalla Ocean Viking e dalla stessa Geo Barents, come prima applicazione del decreto flussi. Come a gennaio varie associazioni hanno appeso uno striscione "Welcome", visibile dal porto. E' esposto lungo via XX Settembre. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni incontra Biden alla Casa Bianca: il punto sugli aiuti a Gaza, Chico Forti torna in Italia

Ue chiede indagine su strage di civili in fila per il pane a Gaza, Hamas: 7 ostaggi morti nei raid

Ue, 150 milioni di euro a Unrwa: continuano indagini sui presunti legami tra l'agenzia Onu e Hamas