Lollobrigida, intero governo non condivide parole Berlusconi

C'è linea sottoscritta in programma. Se cambia, si chiarisce
C'è linea sottoscritta in programma. Se cambia, si chiarisce
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 13 FEB - "Le parole" di Silvio Berlusconi sull'Ucraina "non le condivido, come mi pare di capire non le condivida l'intero governo. Dal punto di vista dell'azione concreta, siamo in linea con quanto Berlusconi e il suo partito hanno sottoscritto nel programma. Se eventualmente uno cambia idea, lo pone nei tavoli o negli atti parlamentari. Se questo non avviene, vuol dire che andiamo nella direzione giusta e continuiamo a confermarlo". Lo ha dichiarato il ministro dell'Agricoltura, Francesco Lollobrigida, al comitato elettorale di Francesco Rocca. "Il governo rappresenta la posizione univoca che era scritta sul programma - ha osservato -. Serve un chiarimento? Il chiarimento dipende dai fatti, quando ci dovesse essere un problema parlamentare ci si chiarisce, ma se non c'è questo problema non abbiamo nulla da chiarire". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: accordo tra Kiev e Mosca per lo scambio di 48 bambini sfollati

Nestlé: distrutte due milioni di bottiglie d'acqua della filiale Perrier. Scoperti batteri "fecali"

Ucraina, Biden firma il pacchetto di aiuti all'estero da 95 miliardi: "Armi già nelle prossime ore"