Per bimbi sud un anno in meno di scuola rispetto al nord

Swimez, mancano tempo pieno e infrastrutture,crollo investimenti
Swimez, mancano tempo pieno e infrastrutture,crollo investimenti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 10 FEB - Un bambino nato a Napoli, che frequenta la V elementare, usufruisce di 200 ore in meno di scuola, per mancanza di infrastrutture e tempo pieno, rispetto ad un coetaneo della Toscana al quale è garantita una formazione per 1226 ore, che coincide di fatto con un anno di scuola persa per il bambino del sud. È la fotografia emersa oggi, a Napoli, in occasione dell'incontro "Un paese due scuole", promosso da Svimez e L'Altra Napoli onlus. Solo il 18% degli alunni del Mezzogiorno accede al tempo pieno a scuola, rispetto al 48% del Centro-Nord. Il crollo degli investimenti in 10 anni al sud è stato del 30%. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Crisi climatica, Polonia: da 26 gradi a temperature sotto zero in pochi giorni

Israele, capo intelligence militare Haliva si dimette per l'attacco del 7 ottobre di Hamas

La pazza corsa alla spesa militare in Europa, l'Italia non partecipa