Sisma: veglia di speranza per Zen, non è esclusa presenza moglie

Governatore Zaia ha inviato messaggio che sarà letto in chiesa
Governatore Zaia ha inviato messaggio che sarà letto in chiesa
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 09 FEB - Una veglia di preghiera e di speranza per Angelo Zen, l'imprenditore 60enne disperso nel terremoto in Turchia e del quale non si hanno notizie da domenica. La comunità si riunirà alle 18.30 di oggi nella chiesa parrocchiale di Maerne di Martellago (Venezia), alla presenza delle autorità locali e di Simone Bontorin, sindaco di Romano d'Ezzelino (Vicenza), dove l'uomo ha risieduto per molti anni. "Avrebbe dovuto essere presente anche il presidente della Regione Luca Zaia, - ha detto all'ANSA il primo cittadino del Veneziano, Andrea Saccarola - ma per altri impegni non potrà esserci. Ha mandato comunque un messaggio di conforto, che sarà letto durante la veglia". Non è esclusa la partecipazione dei familiari di Zen, nonostante il difficile momento. "La moglie - ha spiegato il sindaco - mi ha riferito che valuterà nelle prossime ore se essere presente o meno". Per il resto, "non abbiamo purtroppo novità, ma la Regione è in costante contatto con la Farnesina", ha concluso. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Pakistan, Sharif nuovo primo ministro tra le contestazioni dell'ex premier Imran Khan

Mar Rosso: nave italiana abbatte un drone degli Houthi, preoccupa la Rubymar

Stati Uniti: Trump vince le primarie dei repubblicani in tre Stati in un solo giorno