Trovato il corpo di Yana, la ragazza uccisa nel Mantovano

Era in un campo al confine tra le province di Mantova e Brescia
Era in un campo al confine tra le province di Mantova e Brescia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MANTOVA), 01 FEB - È stato trovato oggi, poco prima delle 16, il corpo di Yana Malayko, la 23enne ucraina uccisa dall'ex fidanzato Dumitru Stratan il 20 gennaio scorso e il cui cadavere era stato nascosto. Il corpo, nascosto tra i rovi, era in un campo al confine tra la provincia di Mantova e di Brescia, poco dopo il cartello di Lonato, dietro ad una azienda florovivaista. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 15 aprile - Serale

Portogallo, i giovani votano destra: il peso del partito Chega! verso le elezioni europee

Sydney, attacco con coltello in una cchiesa: feriti diversi fedeli e il vescovo, nessuna vittima