EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Geo Barents, polizia accerterà se violato decreto Piantedosi

Agenti su nave dopo sanificazione
Agenti su nave dopo sanificazione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 30 GEN - Sarà la polizia, incaricata dal prefetto della Spezia Maria Luisa Inversini, che stamani, terminate le procedure di sanificazione che verranno effettuate da una ditta esterna, salirà sulla nave Geo Barents per iniziare gli accertamenti sulla eventuale violazione del cosiddetto 'decreto Piantedosi' che riguarda i salvataggi in mare e impone alle navi delle Ong di arrivare al 'porto sicuro' senza più fermarsi per operare ulteriori salvataggi appena ricevuta l'indicazione dell'approdo. La nave di Médécins sans frontières, arrivata sabato pomeriggio alla Spezia con 237 migranti ha effettuato tre diversi salvataggi prima di arrivare alla Spezia. "Non abbiamo fatto niente di contrario alle misure stabilite - aveva detto sabato scorso Matias Gil, capomissione di Msf -. Se ci sono situazioni di pericolo non possiamo abbandonare le persone in mare. Cosa sarebbe stato dei bambini piccoli, con il mare che stava cominciando a peggiorare?". Se la relazione che arriverà sul tavolo del prefetto Inversini accerterà la violazione del decreto, le sanzioni saranno pesantissime: multa da 10 a 50 mila euro per il comandante della nave e fermo dell'attività per due mesi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Arabia Saudita: oltre 1.300 morti durante il pellegrinaggio Hajj alla Mecca

Russia: attacchi armati in Daghestan, 15 poliziotti e un prete ucciso, sei gli attentatori eliminati

La notte di mezza estate: origine, adattamento cristiano e celebrazioni in tutto il mondo