Mafia: boss intercettato, abbiamo statuto scritto

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Per magistrati rivelazione importante, sorta di 'Costituzione'
Per magistrati rivelazione importante, sorta di 'Costituzione'

(ANSA) – PALERMO, 24 GEN – “C‘è lo statuto scritto … che
hanno scritto i padri costituenti”: così afferma uno dei boss
arrestati oggi a Palermo dai carabinieri, non sapendo di essere
intercettato. Una rivelazione che i magistrati ritengono
importantissima e che conferma l’osservanza da parte dei
capimafia di ferree regole, una sorta di “Costituzione” della
mafia. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.