Migranti: bare donna e neonata trasferite da Lampedusa

Saranno sepolte nel cimitero di Favara
Saranno sepolte nel cimitero di Favara
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LAMPEDUSA, 20 DIC - Le salme della bambina di sei mesi, morta nell'hotspot dopo l'arrivo a Lampedusa, e quella di una donna annegata al largo dell'isola verranno imbarcate sul traghetto di linea Veronese che giungerà in serata a Porto Empedocle. Entrambe le bare verranno portate al cimitero di Favara dove la Prefettura di Agrigento è riuscita a trovare dei posti per la sepoltura. La neonata di sei mesi era morta il 4 dicembre all'hotspot dove era arrivata, qualche giorno prima, con la madre dopo lo sbarco a molo Favarolo. La piccola non sembrava stesse male e dopo l'approdo è stata portata nella struttura di primissima accoglienza. Forse un problema congenito o un malore improvviso, la causa dell'improvviso decesso. Oltre alle due bare, sul traghetto Veronese verranno imbarcati anche 50 migranti. Nella struttura d'accoglienza, da dove ieri sera erano stati trasferiti 81 persone, all'all'alba c'erano 214 ospiti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale