Dopo otto mesi di detenzione, Boris Becker esce dal carcere inglese: sarà estradato in Germania

Access to the comments Commenti
Di Euronews Sport - Agenzie internazionali
29 aprile 2022: Boris Becker attende il verdetto (che gli sarà non favorevole).
29 aprile 2022: Boris Becker attende il verdetto (che gli sarà non favorevole).   -   Diritti d'autore  Frank Augstein/Copyright 2022 The AP. All rights reserved

Dopo otto mesi di carcere in Inghilterra per bancarotta fraudolenta, Boris Becker torna in libertà.
Ora l'ex tennista tedesco, 55 anni, verrà espulso dal Regno Unito - paese che gli ha regalato tre trionfi nel prestigioso torneo di Wimbledon - e sarà estradato in Germania. 

Dopo la sentenza dell'8 aprile scorso (poi confermata il 29 aprile), nel carcere di Huntercombe Becker stava scontando una condanna a due anni e mezzo, che prevedeva una detenzione per almeno 15 mesi, ma ha approfittato di uno sconto di pena proprio in vista dell'estradizione.
In Germania, dove è tuttora molto popolare, Becker potrebbe continuare a scontare la pena agli arresti domiciliari.

Steve Holland/AP1996
Tempi d'oro: a Melbourne, dopo la vittoria negli Australian Open. (28.1.1996)Steve Holland/AP1996

In aprile, la Southwark Crown Court aveva giudicato "colpevole" l'ex numero 1 del tennis mondiale di almeno quattro dei 24 reati a lui contestati nel processo per il fallimento dichiarato nel 2017 e relativo ad un debito non pagato di oltre 50 milioni di sterline contratto con la banca Arbuthnot Latham.
Ai sensi della legge, Becker avrebbe dovuto comunicare in maniera dettagliata tutte le attività e i beni del suo patrimonio, che invece - secondo l'accusa - sono stati occultati, almeno in parte, in maniera fraudolenta, nascondendo al Fisco britannico proprietà immobiliari e attività imprenditoriali, nel Regno Unito e in Germania, per un totale di circa 2,5 milioni di sterline.

Armando Franca/Copyright 2017 The AP. All rights reserved.
Nel 2017, con la squadra tedesca di Coppa Davis.Armando Franca/Copyright 2017 The AP. All rights reserved.

La mamma di Becker, Elvira, nei giorni scorsi aveva definito l'ormai imminente ritorno in Germania del figlio come il "miglior regalo di Natale" possibile.

Dopo il ritiro dall'attività tennistica, Boris Becker è stato capitano non giocatore della squadra tedesca di Coppa Davis e allenatore di molti tennisti, tra cui Novak Djokovic, dal quale ha "divorziato" qualche anno fa.