Crollo alle Molinette: sindacati,giù intonaco in laboratorio

Dopo che ad agosto era caduta una parte di controsoffitto
Dopo che ad agosto era caduta una parte di controsoffitto
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 06 DIC - Nuovo crollo all'ospedale Molinette di Torino. Dopo quello di agosto, quando una porzione di controsoffitto era crollata in un corridoio, davanti ai laboratori di chirurgia, la scorsa notte alcuni pezzi di intonaco si sono staccati, sempre da un controsoffitto, ma nel laboratorio analisi 'Baldo Riberi', che era stato ristrutturato pochi anni fa. "La situazione dell'ospedale è drammatica - spiega Francesco Cartellà Rsu Cgil - quando c'era stato il crollo ad agosto il presidente della Regione Alberto Cirio ci aveva detto di voler convocare i sindacati per illustrare il piano di intervento. Ma così non è stato. Solo oggi, dopo questo incidente, siamo stati invitati per il 12 dicembre". Il crollo sarebbe dovuto, e secondo il sindacato sarebbe stato inferiore a quanto accaduto in estate, ad infiltrazioni "causate probabilmente dal condizionatore d'aria". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Come viene visto l'attacco a Israele in Iran?

Vendetta, geopolitica e ideologia: perché l'Iran ha attaccato Israele

Gaza, Hamas rifiuta la proposta israeliana di cessate il fuoco e difende Teheran: Attacco meritato