Terremoto: Marche, scossa 3.9 davanti alla costa marchigiana

Continua sciame sismico a 25 km da Fano e 10 km profondità
Continua sciame sismico a 25 km da Fano e 10 km profondità
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 11 NOV - Una scossa di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 21:41 al largo della costa marchigiana nel Pesarese, a circa 25 km da Fano e a 10 km di profondità. E' stata percepita distintamente anche ad Ancona. Non si segnalano danni o altri problemi alle persone. In tutto oggi, dopo le 50 di ieri, si sono rilevate 15 scosse di intensità superiore a 2.0 davanti alla costa marchigiana, pesarese e anconetana. La più forte quella di stasera 3.9. Alle 19.42 una scossa 2.9 e alle 6.47 un'altra 3.0. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Hrw: Israele non sta rispettando la sentenza della Corte dell'Onu sugli aiuti umanitari

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Mattino

Migranti: anniversario strage di Cutro, i parenti delle vittime denunceranno il governo italiano