Morto dopo caduta da finestra:inchiesta per omicidio colposo

Ragazzo era cittadino kosovaro, deceduto dopo tre giorni agonia
Ragazzo era cittadino kosovaro, deceduto dopo tre giorni agonia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 23 SET - La Procura di Udine ha aperto un fascicolo contro ignoti per l'ipotesi di reato di omicidio colposo relativo alla morte del ragazzo di 17 anni, cittadino kosovaro, caduto dalla finestra della propria camera, in una struttura di accoglienza per minori non accompagnati, il Civiform di Cividale, nella notte tra domenica e lunedì. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cividale per accertare le cause della morte. Il ragazzo era caduto da un'altezza di cinque metri ed è morto dopo tre giorni di agonia nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale Santa Maria della Misericordia a causa delle gravissime lesioni riportate. Il procuratore capo di Udine, Massimo Lia, ha disposto l'autopsia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Crisi in Medio Oriente: quale futuro per la difesa comune europea

Clima, Grecia: sembra di stare su Marte, è Atene

Il ministro dell'Interno britannico in Italia: "Soluzioni innovative per fermare i migranti"