Fratturò naso a moglie con una testata, arrestato a Trieste

Carabinieri impediscono fuga all'estero. Uomo picchiava donna
Carabinieri impediscono fuga all'estero. Uomo picchiava donna
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 09 SET - Aveva causato una frattura al naso alla moglie con una testata e poi in ripetuti casi l'aveva percossa, anche davanti ai figli e ad altre persone. Per questa ragione un uomo, cittadino romeno, di 42 anni, dedito all'alcol, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Aurisina (Trieste), mentre, a bordo di un pullman diretto in Romania, tentava di fuggire. La donna, stanca delle continue percosse e delle ingiurie, aveva trovato il coraggio di denunciare l'uomo che però era fuggito di casa prima della conclusione del relativo processo a suo carico, in cui è stato condannato a un anno e sei mesi di reclusione per maltrattamenti in famiglie e lesioni gravi. I militari dopo l'arresto hanno condotto l'uomo nel carcere del Coroneo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Commissione Ue, il possibile ritorno di Mario Draghi in Europa piace in Italia

Usa, Donald Trump a cena con Andrzej Duda a New York: il tycoon sonda il terreno per la Casa Bianca

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista