Scontro tra barche nel golfo di Spezia, grave un 60enne

Rischia amputazione delle gambe
Rischia amputazione delle gambe
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SPEZIA, 04 AGO - Scontro tra due barche a sud dell'Isola del Tino, nel golfo di Spezia. Un uomo di 60 anni è stato sbalzato fuori e adesso rischia l'amputazione delle gambe. Secondo quanto ricostruito dalla capitaneria di porto un'imbarcazione a motore diretta in Sardegna ha travolto un piccolo natante con motore fuoribordo che navigava a lento moto. Sul posto sono intervenuti gli uomini della capitaneria di porto chiamati dai diportisti diretti in Sardegna che hanno prima caricato il ferito a bordo. I medici del 118, hanno stabilizzato il ferito e lo hanno trasportato in ospedale. Dalle prime informazioni il natante diretto in Sardegna procedeva a forte velocità. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Fonti vicine a Navalny: "Trattative per uno scambio di detenuti" poco prima della morte

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Serale

Nato: Ungheria ratifica la richiesta d'adesione della Svezia. Budapest era l'ultimo ostacolo