This content is not available in your region

Dentista incendia palestra della ex, condanna a oltre 7 anni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Gup Milano, 6 anni e 4 mesi anche alla nuova compagna complice
Gup Milano, 6 anni e 4 mesi anche alla nuova compagna complice

(ANSA) – MILANO, 21 LUG – E’ stata condannata per incendio,
tentato incendio aggravato e attentato alla sicurezza di
impianti di energia una coppia, lui dentista di 67 anni a una
pena di 7 anni e 8 mesi, lei pensionata di 64 anni a una pena di
6 anni e 4 mesi, nel processo con rito abbreviato con al centro
due roghi che i due avrebbero appiccato, tra maggio e giugno
dell’anno scorso, in un complesso a Buccinasco, nel Milanese,
che ospitava al piano terra una palestra e al piano superiore un
centro pilates. La sentenza è stata emessa dal gup di Milano Livio Cristofano
a seguito dell’inchiesta dei carabinieri e del pm Marina
Petruzzella (aveva chiesto due condanne a 12 anni). Il movente
sarebbe stato la “gelosia” e la “vendetta” contro la titolare
del centro che “dopo una lunga relazione – si legge nel capo di
imputazione – aveva lasciato” il dentista. Donna che la nuova
fidanzata e complice “da anni viveva come sua rivale”. La titolare del centro fitness e suo marito, assistiti come
parti civili dall’avvocato Armando Simbari, hanno ottenuto
provvisionali di risarcimento a carico degli imputati per circa
78mila euro. Una provvisionale da 100mila euro è andata anche
alla compagnia assicurativa. Nel frattempo, dopo che la palestra
e il centro erano stati distrutti, la titolare e il marito sono
riusciti con fatica in questi mesi a rimettere in piedi
l’attività. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.