This content is not available in your region

Sala Consiglio Crotone intitolata a Falcone e Borsellino

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Decisione della Giunta per 30 anni stragi Capaci e via D'Amelio
Decisione della Giunta per 30 anni stragi Capaci e via D'Amelio

(ANSA) – CROTONE, 18 LUG – La Sala consiliare del comune di
Crotone sarà intitolata ai giudici Giovanni Falcone e Paolo
Borsellino. Lo ha deliberato la giunta comunale guidata dal
sindaco Vincenzo Voce, alla vigilia del trentennale della strage
di via D’Amelio. “In considerazione che la cultura della legalità e la lotta
alle mafie rappresentano il punto di riferimento dell’azione
amministrativa intesa come rispetto dei principi costituzionali
da declinare nell’agire quotidiano e che risulta necessario per
le istituzioni tracciare un percorso che possa orientare le
giovani generazioni a leggere la storia anche attraverso i
‘simboli’ in grado di sintetizzare i valori, le passioni, il
sacrificio di quanti hanno lottato per costruire un mondo
migliore è intenzione dell’amministrazione ricordare ed onorare
la memoria di due uomini dello Stato e di rendere visibile la
gratitudine della città di Crotone per il loro sacrificio
attraverso l’intitolazione di uno spazio pubblico e in
particolare della Sala Consiliare quale massimo luogo
dell’espressione della democrazia e della libertà”, scrive
l’esecutivo comunale. In questi giorni la Sala Consiliare è oggetto di lavori di
riqualificazione per migliorarne la funzionalità completati i
quali si terrà la cerimonia ufficiale di intitolazione. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.