This content is not available in your region

Trovata morta bimba Catania. Madre, 'l'ho uccisa io'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Delitto in casa, poi corpo portato in campagna. Movente ignoto
Delitto in casa, poi corpo portato in campagna. Movente ignoto

(ANSA) – ROMA, 14 GIU – E’ stata la madre ad uccidere Elena,
la bimba di 5 anni di cui ieri aveva denunciato il rapimento nel
Catanese. E’ stata la stessa donna, Martina Patti, 23 anni, a
confessarlo ai Carabinieri nel corso di un interrogatorio. A
quanto emerge, la giovane avrebbe ucciso in casa a Mascalucia la
figlia per poi portarne il corpo in in un vicino terreno di
campagna abbandonato cercando di coprirlo con terra e cenere
lavica. Il delitto sarebbe stato commesso dopo che la donna
aveva preso la bambina all’asilo, mentre era sola in casa. Non
ancora chiari movente e dinamica dell’uccisione. La madre
avrebbe detto di avere agito senza capire quello che stava
facendo. Un aiuto alle indagini potrà arrivare dall’autopsia
disposta dalla Procura. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.