This content is not available in your region

Tenta travolgere auto dei CC e la sperona, arrestato in Brianza

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Chiusa per ore la statale 36 del lago di Como
Chiusa per ore la statale 36 del lago di Como

(ANSA) – BRIOSCO (MONZA), 31 MAG – Un giovane di 21 anni,
marocchino, è stato arrestato dai carabinieri a Briosco (Monza),
per aver tentato di travolgere con l’auto una pattuglia in
servizio e, poi nell’inseguimento che è scaturito, di averli
speronati due volte. Il tutto è accaduto poco dopo mezzogiorno, in via XXIV
Maggio nella frazione Capriano di Briosco. I due militari hanno
visto arrivare a forte velocità una Bmw Serie 1 di colore scuro,
il cui conducente li ha chiaramente puntati, invadendo la loro
corsia di marcia e costringendo il militare alla guida a
sterzare e spingere la Subaru d’ordinanza fuori dalla
carreggiata per evitare l’impatto. Da qui è iniziato un inseguimento proseguito sulla statale 36
del lago di Como, in direzione di Milano. Il conducente della
Bmw ha speronato la fiancata destra dell’auto dei Carabinieri,
tentando due volte di buttarla fuori strada così violentemente
che gli airbag della Bwn sono esplosi. A quel punto il 21enne è
stato costretto a fermarsi, mentre i carabinieri sono riusciti a
superare la Bwn e bloccare la strada. Il 21 enne ha tentato di scappare a piedi scavalcando lo
spartitraffico della superstrada, ma è stato fermato e
arrestato, mentre è ancora ricercato il passeggero. Indagini in
corso per comprendere il movente del gesto. A causa
dell’incidente la statale è stata bloccata per alcune ore
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.