Rallista accusa malore in auto e muore, gara annullata

Indenne la figlia 21enne che gli faceva da navigatrice
Indenne la figlia 21enne che gli faceva da navigatrice
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RECOARO TERME, 28 MAG - Dramma al 17/o Rally Storico Campagnolo che si tiene nel Vicentino: un pilota di 51 anni a bordo dell'auto numero 88 che guidava con al fianco la figlia 21enne come navigatore ha avuto un malore improvviso nel percorso di trasferimento dopo la tappa di Recoaro che gli è stato fatale. L'uomo è riuscito ad accostare e non ha più ripreso conoscenza. La gara per rispetto a quanto accaduto è stata annullata. Sul posto l'elicottero di Verona emergenza; i medici hanno tentato di rianimare l'uomo ma per il pilota non c'è stato nulla da fare. Nessuna lesione per la figlia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Romania: a Pitești la festa dei tulipani

Stati Uniti: la Camera approva la legge contro TikTok, l'app potrebbe essere vietata

Morti e feriti per i combattimenti in Cisgiordania, nuovi bombardamenti su Rafah