Roma Capitale: Gualtieri, oltre a poteri risorse adeguate

'Impensabile che città si trasformi in Regione tout court'
'Impensabile che città si trasformi in Regione tout court'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Per Roma, oltre ai poteri, importanti sono le risorse anche se non è pensabile che si trasformi la Capitale in una Regione tout court. Lo ha detto il sindaco Roberto Gualtieri, intervenuto in Commissione capitolina 'Roma Capitale, statuto e innovazione', in merito alla discussione sul testo della proposta di legge "Modifica all'articolo 114 della Costituzione, in materia di ordinamento e poteri della città di Roma, capitale della Repubblica". "È molto importante che si faccia riferimento al tema delle risorse finanziare adeguate perché poteri senza risorse rischiano di essere non esercitabili, o perfino controproducenti - ha detto il sindaco - . Infine è fondamentale che sia ben chiaro il ruolo di iniziativa di Roma Capitale rispetto alle competenze legislative che ritiene utile e possibile esercitare. Fatto salvo" per alcune materie- ha sottolineato Gualtieri -. come giustamente il testo base dice non è pensabile che Roma si trasformi tout court in una regione. Infatti dal testo si esclude la Sanità e altre materie", ha aggiunto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Preservare l’identità del Qatar attraverso il suo patrimonio architettonico

Protesta degli agricoltori in Spagna: a Madrid 500 trattori e migliaia di persone in piazza

Ucraina: le truppe russe consolidano le posizioni nel Donetsk