This content is not available in your region

Frecce Tricolori a Genova: in 20 mila con gli occhi al cielo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Un evento per omaggiare l'aviatore Giorgio Parodi
Un evento per omaggiare l'aviatore Giorgio Parodi

(ANSA) – GENOVA, 15 MAG – In 20 mila, secondo il Comune,
hanno assistito a Genova alle evoluzioni delle Frecce Tricolori,
che si sono esibite sulla città. Un modo anche per omaggiare
l’aviatore Giorgio Parodi, fondatore della Moto Guzzi, a 100
anni dalla nascita del marchio automobilistico. La Pattuglia
acrobatica dell’Aeronautica militare mancava nella città da 13
anni, anche se in occasione dell’inaugurazione di Ponte San
Giorgio compirono un sorvolo sul viadotto Arizona, Bomba e, per
la prima volta la Scintilla sono state alcune delle evoluzioni
delle Frecce, ammirate in modo particolare da corso Italia.
L’esibizione, che è durata 25 minuti, è iniziata con
l’esecuzione dell’Inno di Mameli ed è terminata con le note di
“Nessun dorma” della Turandot di Puccini con la voce di Luciano
Pavarotti. I dieci “Pony” della pattuglia hanno incantato il
pubblico compiendo manovre assai complesse e spettacolari.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.