Portaerei Usa a Napoli. "Mar Nero? Non annunciamo rotte"

Comandante nave Truman: sempre in esercitazione in attesa ordini
Comandante nave Truman: sempre in esercitazione in attesa ordini
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 11 MAG - "Se la prossima rotta è verso l'est e il Mar Nero? Non annunciamo le nostre rotte. In questi giorni siamo qui a Napoli". Così l'ammiraglio Gavin Duff, comandante della portaerei americana Truman in rada nel Golfo di Napoli, risponde ad alcuni giornalisti a bordo della grande nave Usa, in servizio da 24 anni. La portaerei, che imbarca 50 aerei, è sempre pronta a entrare in azione, come spiega il comandante: "a bordo - dice - siamo sempre in attività, facciamo esercitazioni molto impegnative, perché sappiamo di dover essere sempre pronti a rispondere al meglio alle chiamate dei vertici della Marina". La nave Truman sarà nel Golfo di Napoli fino a sabato mattina, quando è prevista la sua partenza. "Siamo nel Mediterraneo dove abbiamo lavorato e lavoriamo nell'ambito della nostra alleanza con i Paesi europei", un'alleanza "che è di grande importanza, come ha dimostrato anche l'ottima cooperazione in mare con la portaerei della Marina militare italiana Cavour", ha aggiunto l'ammiraglio Duff. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Due anni di guerra in Ucraina: aiuti dall'Ungheria attraverso la Transcarpazia

Russia, corpo di Alexei Navalny consegnato alla madre

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso