Torino: processo Ream, chiesti 9 mesi per Appendino

Ex sindaca condannata in primo grado a sei mesi
Ex sindaca condannata in primo grado a sei mesi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 02 MAG - La condanna a nove mesi dell'ex sindaca di Torino Chiara Appendino è stata chiesta dalla procura generale al processo d'appello Ream. In primo grado, nel settembre 2020, Appendino era stata condannata a sei mesi per un capo d'accusa di falso ideologico relativo al 2016; all'assessore Sergio Rolando furono inflitti sei mesi, all'allora capo di gabinetto Paolo Giordana otto mesi. Il caso riguarda il mancato inserimento nel bilancio di un debito di 5 milioni contratto dal Comune nei confronti della società Ream. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Russia screditare l'esercito non si può, due anni e mezzo di carcere all'attivista Oleg Orlov

L'inquinamento da plastica degli oceani al centro del vertice del Wto

Russia: 9 anni fa a Mosca l'omicidio di Boris Nemtsov