Assalto Cgil, indagato anche capo ultras Juventus

In abbreviato, sei anni a 'figlioccio' leader di Fn Castellino
In abbreviato, sei anni a 'figlioccio' leader di Fn Castellino
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 22 APR - La Digos di Torino, insieme ai colleghi della Questura di Roma, hanno notificato questa mattina la misura cautelare, l'obbligo di dimora e obbligo di firma nei confronti di Claudio Toia, uno dei leader storici della curva della Juventus e capo del gruppo ultras 'Antichi Valori'. Secondo gli inquirenti Toia - considerato vicino al movimento di estrema destra Forza Nuova - era nel gruppo dei facinorosi che il 9 ottobre scorso, durante una manifestazione No Vax a Roma, diede l'assalto alla Cgil. Toia ha già sulle spalle un altro obbligo di firma per un Daspo relativo agli scontri scoppiati nell'ultimo derby contro il Torino. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Chiusi nuovi valichi tra Lituania e Bielorussia

Finlandia, Alexander Stubb è il 13° presidente: "Nuova era per il Paese"

Addio a Iris Apfel: icona della moda che ha lasciato il segno anche alla Casa Bianca