This content is not available in your region

Covid: in Fvg 1.141 nuovi casi e 2 decessi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
In terapia intensiva 2 degenti, in altri reparti 139
In terapia intensiva 2 degenti, in altri reparti 139

(ANSA) – TRIESTE, 08 APR – Oggi in Friuli Venezia Giulia su
un totale di 11.542 test e tamponi sono state riscontrate 1.141
nuove positività al Covid 19, pari al 9,88%. Nel dettaglio, su
4.468 tamponi molecolari sono stati rilevati 363 nuovi contagi
(8,12%), su 7.074 test rapidi antigenici 778 casi (11,00%). Le
persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 2 (-2),
mentre i pazienti in altri reparti sono 139 (+1). Lo ha
comunicato oggi il vicegovernatore della Regione con delega alla
Salute. Le fasce d’età più colpite dal contagio sono la 50-59 anni
(15,07%) e
la 40-49 (14,37%); a seguire la 30-39 (13,58%). Oggi si
registrano i decessi di una donna di 82 anni di Cividale del
Friuli e di una donna di 82 anni di Trieste, morte in ospedale.
Il numero complessivo dei decessi ammonta a 4.937: 1.216 a
Trieste, 2.340 a Udine, 938 a Pordenone e 443 a Gorizia. I
totalmente guariti sono 313.379, i clinicamente guariti 355, le
persone in isolamento 24.049. Dall’inizio della pandemia in Fvg
sono risultate positive 342.861 persone: 74.627 a Trieste,
142.370 a Udine, 82.278 a Pordenone, 38.407 a Gorizia e 5.179 da
fuori regione. Il totale dei casi positivi – informa la Regione
- è stato ridotto di 5 unità a seguito di 3 revisioni di casi e
di due test antigenici non confermati da tampone molecolare. Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale, sono
state rilevate 18 positività all’Azienda sanitaria universitaria
Giuliano Isontina; 21 all’Azienda sanitaria universitaria Friuli
Centrale; 12 all’Azienda sanitaria Friuli Occidentale; due
all’Irccs Cro di Aviano. Infine, per quanto riguarda le
residenze per anziani del Fvg si registra il contagio di 27
ospiti e 15 operatori. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.