Ucraina: 110 bimbi curati al Bambino Gesù, 24 ora ricoverati

Nel Lazio rilasciate 2.700 tessere stp per assistenza sanitaria
Nel Lazio rilasciate 2.700 tessere stp per assistenza sanitaria
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - Sono ad oggi 110 i bambini ucraini presi in carico dall'ospedale pediatrico dall'inizio della guerra, di cui 24 attualmente ricoverati. E' quanto fa sapere l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. Attivi a Roma gli hub di Ostiense e Termini dedicati ai cittadini provenienti dall'Ucraina. Fino ad oggi sono state rilasciate oltre 12.700 tessere straniero temporaneamente presente (stp). Tutti hanno effettuato un colloquio di orientamento sanitario, il tampone e chi non lo avesse già eseguito, anche il vaccino, aggiunge l'assessore. L'assistenza sanitaria agli stranieri privi di un permesso di soggiorno viene erogata attraverso il rilascio di un tesserino con un codice regionale individuale stp/eni (Straniero Temporaneamente Presente/ Europeo Non Iscritto) che identifica l'assistito per tutte le prestazioni erogabili. Tutte le info su SaluteLazio.it oppure chiamando il Numero Verde 800.118.800. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia