Da 13 aprile a 8 maggio stop cantieri autostradali in Liguria

Toti: le prossime settimane saranno complesse
Toti: le prossime settimane saranno complesse
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 25 MAR - "Sono state accolte le nostre richieste per garantire dal pomeriggio di mercoledì 13 aprile e fino a domenica 8 maggio la rimozione dei cantieri su tutta la tratta di competenza di Aspi". Lo annunciano il presidente della Liguria Giovanni Toti e l'assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone. Ma anche sulle tratte gestite da Salt e Autofiori ci saranno interventi per mitigare l'impatto dei cantieri. "Anche sulle altre tratte - da Sestri Levante fino alla Toscana, da Savona al confine francese e da Savona a Torino - il periodo pasquale sarà caratterizzato dalla rimozione della gran parte dei cantieri e, laddove non possibile, da un loro alleggerimento per favorire il flusso veicolare in arrivo e in uscita dalla Liguria", dicono Toti e Giampedrone. "A fronte di questo piano condiviso con il ministero e Anci, dobbiamo però essere tutti consapevoli che le prossime settimane fino al 13 aprile saranno assolutamente complesse e difficili, con lavori e scambi di carreggiata anche molto impattanti sul traffico", sottolineano il presidente della Liguria e il suo assessore. Le decisioni sono state prese durante la riunione del tavolo tecnico con i rappresentanti di Mims, Anci, Anas e concessionarie. "Rispetto all'ultima riunione - spiega Giampedrone - il quadro di alleggerimenti è ulteriormente migliorato. Le prossime due settimane saranno caratterizzate da un'intensificazione dei lavori, sia per consentire di procedere poi con la rimozione prevista dal 13 aprile sia, soprattutto in A26, per concludere definitivamente gli interventi più impattanti. Concluso il periodo di stop, dal week end successivo inizierà il piano estivo con lo smontaggio dei cantieri dalle 14 del venerdì alle 12 del lunedì successivo ad eccezione di alcuni casi, marginali, di lavorazioni inamovibili". Tra i cantieri più impattanti ci sono quelli sulla A26 (Genova Voltri-Gravellona Toce), sulla A10 (Genova - Ventimiglia), sulla A6 (Savona-Torino) tra Savona e Altare. . (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Romania: a Pitești la festa dei tulipani

Stati Uniti: la Camera approva la legge contro TikTok, l'app potrebbe essere vietata

Morti e feriti per i combattimenti in Cisgiordania, nuovi bombardamenti su Rafah