EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Covid: Fvg, 187 contagi, calano a 9 i ricoveri in intensiva

In intensiva scendono a 10, in altri reparti sono 150
In intensiva scendono a 10, in altri reparti sono 150
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 07 MAR - Oggi in Fvg su 1.206 tamponi molecolari sono stati rilevati 24 nuovi contagi (1,99%). Sono 2.019 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 163 casi (8,07%). Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 9, i pazienti ricoverati in altri reparti sono 162. Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi. La fascia più colpita è 20-29 anni (17,11%); si registrano oggi 4 decessi, uomini di età compresa tra i 52 e gli 83 anni. I decessi complessivamente sono 4.809, di cui: 1.176 a Trieste, 2.292 a Udine, 915 a Pordenone e 426 a Gorizia. I totalmente guariti sono 290.123, i clinicamente guariti 136, le persone in isolamento sono 16.684. Dall'inizio della pandemia in Fvg sono risultate positive complessivamente 311.923 persone, di cui: 67.563 a Trieste, 129.293 a Udine, 75.391 a Pordenone, 35.114 a Gorizia e 4.562 da fuori regione. Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale, sono state rilevate positività nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina, in quelle Friuli Centrale e Friuli Occidentale; all' Irccs Cro di Aviano. Non si registrano contagi nelle residenze per anziani del Fvg tra gli ospiti o gli operatori. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: otto vittime in un incendio a un edificio in Russia

Israele pensa a "possibile" de-escalation a Gaza, uccisa la sorella del leader di Hamas Haniyeh

Julian Assange è libero e ha lasciato il Regno Unito: ha patteggiato con la giustizia Usa