This content is not available in your region

Uccise i genitori, a Bolzano al via il processo a Benno

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Neumair rischia l'ergastolo
Neumair rischia l'ergastolo

(ANSA) – BOLZANO, 04 MAR – E’ iniziato al Tribunale di
Bolzano il processo in Corte d’Assise a carico di Benno Neumair,
che il 4 gennaio 2021 uccise i suoi genitori, Laura e Peter,
strangolandoli con un cordino e gettando poi i loro cadaveri nel
fiume Adige. Benno, reo confesso del duplice omicidio, è
accusato di omicidio aggravato plurimo e occultamento di
cadavere. Benno, difeso dagli avvocati Flavio Moccia ed Angelo
Polo, rischia l’ergastolo per il duplice delitto che lui stesso
ha già confessato di avere commesso. A presiedere la Corte è il giudice Carlo Busato con il
giudice Ivan Perathoner a latere. I sei giurati sono tutti
donne. Al processo sono stati ammessi in totale un centinaio di
testimoni. L’imputato è presente. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.