Espone cartello 'Green pass è vergogna', chiuso bar

A Gressoney. Senza certificato e mascherina, titolare multata
A Gressoney. Senza certificato e mascherina, titolare multata
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 20 FEB - "In questo bar l'ingresso è consentito a tutti. Il green pass è una vergogna": è la scritta su un cartello all'ingresso di un bar di Gressoney-Saint-Jean che è stato fatto rimuovere nei giorni scorsi dagli agenti della Questura di Aosta. E' quanto si legge in una nota della polizia. La titolare del locale è stata sanzionata "in quanto, oltre ad essere priva del "Green Pass", non utilizzava l'obbligatoria mascherina protettiva". Inoltre "come misura accessoria per il bar" è stata disposta la chiusura per tre giorni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso: nave italiana abbatte un drone degli Houthi, preoccupa la Rubymar

Stati Uniti: Trump vince le primarie dei repubblicani in tre Stati in un solo giorno

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte