Scuola: Milano,fumogeni in piazza Affari

Studenti chiedono le dimissioni del ministro Bianchi
Studenti chiedono le dimissioni del ministro Bianchi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 18 FEB - Chiedono le dimissioni del ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi e di non fare la guerra le migliaia di studenti milanesi che stanno sfilando in centro a Milano. In piazza Affari hanno acceso fumogeni e srotolato uno striscione con scritto 'recovery school', alzando il dito medio verso la Borsa, come il dito di Cattelan, poi hanno appiccicato cartelli sulla sede di Unicredit, accusata di investire in armi e inquinare. Poco prima in piazza Cordusio - in tuta bianca verniciata di rosso, occhiali e mascherina - avevano scritto 'make school not war ' su una staccionata. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Netanyahu presenta piano post-guerra, colloqui per una possibile tregua a Parigi

Morte di Navalny: sanzioni Usa contro 500 obiettivi in Russia, Biden incontra moglie e figlia

Le notizie del giorno | 23 febbraio - Mattino