This content is not available in your region

Maturità: cambia punteggio,seconda prova elaborata da scuole

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Le ordinanze per gli esami sono state trasmesse alle Camere
Le ordinanze per gli esami sono state trasmesse alle Camere

(ANSA) – ROMA, 10 FEB – Alla Maturità resta l’impianto con le
due prove scritte e il colloquio orale, viene però rimodulata la
divisione del punteggio fra il percorso scolastico e le prove di
esame. Nella prima versione dell’Ordinanza si parlava di 40
punti per il triennio finale e di 60 per le prove d’esame (20
per ciascuno scritto, 40 per l’orale). Nella nuova versione,
vengono attribuiti 50 punti per il triennio e 50 per le prove
(15 per ciascuno scritto e 20 per l’orale). Una decisione,
quest’ultima, che arriva dopo l’incontro del Ministro di martedì
con le Consulte studentesche. Un’altra novità riguarda la seconda prova dell’esame, che
sarà predisposta a livello di Istituto: i docenti titolari della
disciplina oggetto del secondo scritto che fanno parte delle
commissioni d’esame, entro il 22 giugno, proporranno tre tracce
sulla base dei documenti consegnati a maggio dai consigli di
classe. Il giorno del secondo scritto sarà estratta una delle
tre tracce. Lo si apprende da fonti parlamentari; le Ordinanze
sugli Esami di Stato del I e II ciclo di istruzione sono state
trasmesse ai Presidenti di Camera e Senato per l’acquisizione
del parere da parte delle Commissioni parlamentari, così come
previsto dalla Legge di bilancio. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.