Neonato cade sui binari a Pavia, grave

Carrozzina probabilmente agganciata da treno merci in stazione
Carrozzina probabilmente agganciata da treno merci in stazione
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PAVIA, 04 FEB - Un neonato di appena due settimane di vita è ricoverato in gravi condizioni al Policlinico San Matteo di Pavia, dopo essere caduto sui binari nella stazione ferroviaria del capoluogo. L'incidente, sul quale sono in corso accertamenti da parte della polizia ferroviaria, è avvenuto mercoledì poco prima delle 13. Il bimbo si trovava in carrozzina: accanto a lui il padre che stava per rientrare a Voghera dopo aver accompagnato il figlio in ospedale per un controllo. In quel momento è transitato un treno merci, partito da Milano e diretto a Genova. Non è ancora possibile stabilire se sia stato determinante lo spostamento d'aria, o se, come sembra, la carrozzina sia stata agganciata da un vagone del convoglio. Il neonato è stato sbalzato dalla sua culla ed è finito sui binari. Fortunatamente il treno non l'ha investito. Nella caduta però il bimbo ha riportato un trauma cranico, diverse contusioni e la frattura di un arto: ora è in prognosi riservata al San Matteo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Cina, Iran e Iraq denunciano Israele davanti ai giudici della Gig: "Basta omicidi di massa"

Argentina, la discarica di bare e resti umani non identificati a La Plata

Le notizie del giorno | 22 febbraio - Serale