Cei, Ffp2 per le messe, vigilanza su partecipazione catechismo

Green pass rafforzato per i docenti dei seminari
Green pass rafforzato per i docenti dei seminari
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 10 GEN - La Cei aggiorna le misure per prevenire i contagi Covid. Per le messe "non è richiesto il Green pass" ma "occorre rispettare accuratamente quanto previsto", distanze e igienizzazioni. "Circa le mascherine, il Protocollo non specifica la tipologia, se chirurgica o Ffp2; certamente quest'ultima ha un elevato potere filtrante e viene raccomandata", si legge in una lettera della segreteria generale a tutte le diocesi. I ragazzi sottoposti a "sorveglianza con testing" non potranno partecipare al catechismo. Il personale delle Facoltà Teologiche e degli Istituti di Scienze Religiose nonché i docenti dei corsi nei Seminari "sono tenuti a possedere il Green Pass rafforzato a partire dal 1° febbraio". La Cei ricorda inoltre l'obbligo vaccinale per gli over-50 e invita le parrocchie a tenere scorte di mascherine Ffp2 per gli eventi ecclesiali. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, un 17enne entra con un coltello in un liceo: quattro feriti, due gravi

Romania, la coalizione di governo sovrappone le elezioni locali alle europee

In Ucraina mancano i soldati volontari, le truppe al fronte sono esauste