EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Uccide figlio: padre era ai domiciliari per coltellata a collega

Era stato arrestato lo scorso novembre
Era stato arrestato lo scorso novembre
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VARESE, 02 GEN - Davide Paitone, il 40 enne che la notte scorsa ha ucciso con una coltellata alla gola il figlio di sette anni, Daniele, era ai domiciliari dopo essere stato arrestato per aver accoltellato alla schiena un collega di lavoro, lo scorso 26 novembre ad Azzate, in provincia di Varese. A quanto emerso l'uomo aveva ottenuto di trascorrere il Capodanno con il figlio che, questa sera, sarebbe dovuto tornare dalla mamma. Secondo le prime informazioni, ieri sera Paitone ha ucciso il suo bambino, poi ha guidato fino a casa dei suoceri e ha ferito la moglie. Sono stati i genitori della donna ad avvisare i militari della presenza del nipotino a casa di Paitone, poi trovato cadavere nell'armadio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso, gli Stati Uniti: "Nave greca attaccata dagli Houti"

Trump, processo verso la fine: sentenza attesa entro la settimana

Gaza, carri armati nel centro di Rafah: Israele, Usa ed Europa divisi dopo attacchi a campi profughi