EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Canarie, eruzione del vulcano Cumbre Vieja ufficialmente terminata

Canarie, eruzione del vulcano Cumbre Vieja ufficialmente terminata
Diritti d'autore AP Photo/Saul Santos
Diritti d'autore AP Photo/Saul Santos
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le autorità isolane fanno sapere che, dopo 10 giorni di assenza di colate laviche, attività sismica o significative emissioni di anidride solforosa, si può stare tranquilli, ma a Las Palmas...

PUBBLICITÀ

Le autorità delle isole Canarie fanno sapere che l'eruzione del vulcano Cumbre Vieja, iniziata lo scorso settembre, è ufficialmente terminata dopo 10 giorni di assenza di colate laviche, attività sismica o significative emissioni di anidride solforosa.

L'emergenza a Las Palmas, l'isola più a nord-ovest dell'arcipelago dell'Oceano Atlantico, tuttavia, non è finita a causa dei danni ingenti causati dall'eruzione.

"Il rigore scientifico e tecnico - dice Julio Perez, portavoce del governo delle Canarie - e i precedenti delle eruzioni storiche nelle Isole Canarie hanno reso necessario stabilire un periodo di cautela finché non avessimo detto ciò che dico oggi: l'eruzione è finita".

Saul Santos/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
AP PhotoSaul Santos/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.

La durata di quasi 86 giorni ha reso l'eruzione la più lunga mai registrata in loco.

Il governo dell'arcipelago ha valutato la perdita di edifici e infrastrutture oltre 900 milioni di euro.

Il primo ministro spagnolo Pedro Sánchez ha definito la fine dell'eruzione "il miglior regalo di Natale".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Canarie: il vulcano di Las Palmas si è calmato

Cumbre Vieja, il vulcano si è calmato. Le autorità invitano alla cautela mentre arrivano nuovi aiuti

Islanda, nei cieli sopra il vulcano attivo visibile l'eclissi solare: poco dopo una nuova eruzione