Madre bambina vaccinata per Covid, credo nella medicina

Ricoverati in terapia intensiva sono 29, in altri reparti 280
Ricoverati in terapia intensiva sono 29, in altri reparti 280
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 16 DIC - "Credo nella medicina. Non c'è scelta diversa": a dirlo è Silvia, la mamma di Matilde, uno dei primi bambini vaccinati per il Covid presso il punto di somministrazione allestito all'Azienda ospedaliera di Perugia. "Ho già fatto la terza dose - ha aggiunto -, sono un sanitario anche io. Appena ho potuto ho prenotato la dose anche per mia figlia". "Credo - ha detto ancora Silvia parlando della vaccinazione dei più piccoli - che questa cosa possa utilissima per tutti. Dobbiamo vaccinarci tutti, è importante. O non ne usciamo più". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Chiusi nuovi valichi tra Lituania e Bielorussia

Finlandia, Alexander Stubb è il 13° presidente: "Nuova era per il Paese"

Addio a Iris Apfel: icona della moda che ha lasciato il segno anche alla Casa Bianca