This content is not available in your region

Uccise padre per difendere madre, assolto perché non è reato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Il delitto nell'aprile 2020, oggi a Torino la sentenza
Il delitto nell'aprile 2020, oggi a Torino la sentenza

(ANSA) – TORINO, 24 NOV – È stato assolto perché il fatto
non costituisce reato Alex Pompa, il ventenne che il 30 aprile
2020, a Collegno (Torino), uccise il padre a coltellate per
proteggere la madre nel corso dell’ennesima lite in famiglia. La
sentenza è stata pronunciata dalla corte di Assise di Torino
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.