EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Uccide padre a Trieste: inferte 33 coltellate

Ricercato in patria per 19 omicidi e tentati omicidi
Ricercato in patria per 19 omicidi e tentati omicidi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 18 SET - Gli ha inferto trentatré coltellate. Così Sherif Wahdan, di 25 anni, egiziano, ieri ha ucciso il padre, Ashraf Wahdan, di 55. Lo scrive questa mattina il quotidiano Il Piccolo, precisando tuttavia che la dinamica dell'omicidio non è ancora chiarissima. La vittima viveva da tre anni in Italia, dove risiedeva regolarmente e dove lavorava in un pub sul lungomare di Barcola, e viene descritto come una persona tranquilla. L'omicida, invece, laureatosi in Egitto, era giunto in Italia da circa un anno. Il giovane è stato portato in carcere dopo essere stato interrogato nell'ambito delle indagini, svolte dalla Polizia e coordinate dal pm Federica Riolino. Dall'interrogatorio, comunque, non sarebbero emerse che generiche tensioni tra il genitore e il figlio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni Europee 2024, dibattito candidati leader su bilancio, difesa comune e commercio con la Cina

Mandati d'arresto per Netanyahu e Gallant, l'Unione europea si divide

Israele sequestra attrezzatura Ap e blocca diretta su Gaza: ha usato la legge anti Al Jazeera