EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Elemosiniere del Papa dona 15mila gelati a detenuti

In estate anche gite al mare per senzatetto e aiuti per Covid
In estate anche gite al mare per senzatetto e aiuti per Covid
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 07 SET - "Nei mesi estivi, l'Elemosineria Apostolica non è andata in vacanza". Lo comunica lo stesso 'braccio della carità' del Papa. In questi giorni, l'Elemosiniere, il cardinale Konrad Krajewski, ha consegnato 15.000 gelati ai detenuti del carcere di Regina Coeli e a quelli di Rebibbia. Poi "come ogni anno, piccoli gruppi di persone senza fissa dimora, oppure ospitati nei dormitori, sono stati portati al mare o al lago, presso Castel Gandolfo, per un pomeriggio di relax e una cena in pizzeria". L'Elemosineria in questi mesi ha anche donato strumenti per affrontare il Covid nei Paesi più poveri. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 27 maggio - Pomeridiane

Meloni: no ad armi Nato all'Ucraina contro la Russia, sì ad alleanza con Popolari di von der Leyen

Frana in Papua Nuova Guinea, si cercano superstiti: almeno 670 morti e duemila sepolti dalle macerie