ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: obiettivo terza dose (in Israele per gli under 30 e in Francia per gli over 65)

Access to the comments Commenti
Di Cristiano Tassinari  & Euronews - Agenzie internazionali
euronews_icons_loading
Vaccinazione di un ragazzo israeliano.
Vaccinazione di un ragazzo israeliano.   -   Diritti d'autore  Ariel Schalit/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Grecia: restrizioni per i non vaccinati

Nuove regole per la Grecia, a partire dal 13 settembre.
Prevedono severe restrizioni per i cittadini greci che non sono ancora vaccinati contro il Covid.

Secondo le nuove regole, i lavoratori non vaccinati, negli uffici e nelle imprese del settore pubblico e privato, dovranno sottoporsi a test regolari, a loro spese, una volta alla settimana.
Nelle scuole e nelle università. ma anche nei settori del turismo, ristorazione e spettacolo, dovranno fare due test rapidi a settimana.

Thanassis Stavrakis/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Vita quotidiana (con virus) ad Atene.Thanassis Stavrakis/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Spiega il ministro della Salute greco, Vassilis Kikilias:
"A differenza dell'autunno dell'anno scorso, quando l'umanità si è trovata di fronte a una seconda ondata di Covid-19 senza altre difese oltre alle misure di protezione conosciute - isolamento, test, mascherine - quest'autunno ognuno di noi può proteggersi e proteggere gli altri. I vaccini sono disponibili da otto mesi, offrendoci una scelta che prima non avevamo".

"Chi preferisce non approfittare della possibilità del vaccino, ne pagherà le conseguenze, sotto forma di restrizioni".
Vassilis Kikilias
Ministro della Salute della Grecia
AP Photo
Vassilis Kikilias, il ministro greco della Salute.AP Photo

Francia: terza dose consigliata agli over 65

L'Autorité de Santé francese ha raccomandato la terza dose del vaccino per gli over 65 e per le persone con malattie pregresse che il Covid potrebbe mettere in pericolo, nonostante la vaccinazione con due dosi.

il ministro della Salute francese, Olivier Véran, ha annunciato un richiamo - a partire da ottobre - per circa cinque milioni di persone tra le più vulnerabili, compresi i residenti delle case di riposo.

Adrienne Surprenant/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Ancora proteste a Parigi contro il "pass sanitaire".Adrienne Surprenant/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.

Israele: terza dose per under 30

Israele ha autorizzato la terza dose del vaccino Pfizer contro il Covid per coloro che hanno più di 30 anni

Con oltre 1,5 milioni di israeliani già con la terza dose, il Ministero della Salute ha deciso di ampliare la fascia d'età di coloro che possono riceverla, in una campagna di vaccinazione - per la terza dose - iniziata a luglio con gli ultrasessantenni.

Maya Alleruzzo/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Vaccino anche per il premier israeliano Naftali Bennett.Maya Alleruzzo/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Scozia: restrizioni e rischi per la riapertura delle scuole

Per Il primo ministro scozzese Nicola Sturgeon alcune restrizioni potrebbero essere reimposte in Scozia, dopo il record di nuovi casi, che sono raddoppiati nell'ultima settimana.

C'è preoccupazione soprattutto per la riapertura delle scuole, prevista in grandi città come Glasgow e Edimburgo, per la prossima settimana.

Jeff J Mitchell/AP
Vaccino AstraZeneca per la premier scozzese Nicola Sturgeon, il 21 giugno 2021, in un ospedale di Glasgow.Jeff J Mitchell/AP