EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Presidi,ora pure sanzioni ma poco personale e stipendi bassi

Giannelli, politica ci ricordi al momento rinnovo contratto
Giannelli, politica ci ricordi al momento rinnovo contratto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 07 AGO - "È normale che la violazione di un obbligo sia sanzionata. Dispiace che questa misura sia stata adottata senza un preventivo confronto. E' però inaccettabile che ai dirigenti scolastici non siano assegnate le risorse umane che chiediamo da tempo, assolutamente necessarie per assolvere i compiti, sempre più numerosi, che vengono loro richiesti. Ed è ancora più inaccettabile che sui colleghi incombano molti più oneri che sugli altri dirigenti dello Stato a fronte di una retribuzione nettamente inferiore. La politica dovrà ricordarsi dei presidi anche al momento del rinnovo contrattuale". Così il presidente di Anp Antonello Giannelli. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

"Naomi: in fashion", gli abiti della top model Naomi Campbell in mostra a Londra

Vladimir Putin e Kim Jong Un: proverbi e brindisi alla cena di Pyongyang

Putin incontra To Lam: "Rafforziamo le relazioni tra Russia e Vietnam"