ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cogne, villetta resta a famiglia Franzoni

Di ANSA
Procedura esecutiva estinta dopo accordo con avvocato Taormina
Procedura esecutiva estinta dopo accordo con avvocato Taormina
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – AOSTA, 30 GIU – Resta di proprietà della famiglia
Lorenzi-Franzoni la villetta di Cogne, teatro il 30 gennaio del
2002 dell’omicidio del piccolo Samuele Lorenzi. Lo ha deciso il
giudice del tribunale di Aosta Paolo De Paola, che ha dichiarato
estinta la procedura esecutiva partita su richiesta
dell’avvocato Carlo Taormina, ex legale di Annamaria Franzoni e
suo creditore. Il provvedimento è arrivato al termine di un
periodo di sospensione dell’asta, scattato nell’ambito di un
accordo tra le parti. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.